Benxi

Osservatorio Nazionale Amianto

Comitato Provinciale di Cosenza

Le inadempienze ed i ritardi della Regione Calabria sulla tutela dal rischio amianto - ONA Cosenza
News

L’ing. Infusini, Coordinatore Provinciale dell’ONA Cosenza, risponde all’irrituale invito dall’assessore regionale uscente De Caprio rivolto ai comuni “a sanare l’omessa trasmissione del modulo di autonotifica del censimento dell’amianto entro 30 giorni” dimenticandosi, evidentemente, di tutte le inadempienze che sussistono in capo alla Regione come riportato nell’articolo della Gazzetta del Sud di oggi. Se è vero che i comuni debbono fare la loro parte in ordine a censimenti, bonifiche e redazione del Piano Comunale Amianto è altrettanto vero che la Regione non ha ancora messo a disposizione i fondi per la bonifica degli edifici privati (art. 11 della L. 14/2011 ed art. 17.1 del PRAC) senza i quali le attività dei comuni non possono avere successo.