Benxi

Osservatorio Nazionale Amianto

Comitato Provinciale di Cosenza

Progettazione di attività di bonifica

BONIFICA EX OPIFICIO DI CONTRADA PETRARO COMUNE DI ROSE, CONCLUSIONE.

Conclusione per gli interventi di bonifica dell’ex stabilimento Russo Pavimenti in località Petraro a Rose, dove erano presenti 8.100 mq di coperture in amianto in un sito sottoposto a curatela fallimentare interposto tra l’argine del fiume Crati ed un’area ad alta densità abitativa. L’importante bonifica fa seguito a quella effettuata in località Triscioli di Santa Caterina Albanese, da dove sono stati rimossi circa 15.000 mq dello stesso materiale. In  entrambi i casi è intervenuta la Regione Calabria con un contributo (120.000,00 euro per Rose, 190.000,00 per Santa Caterina Albanese) a favore dei Comuni che agiscono in danno alla curatela fallimentare, per cui le somme erogate dovranno essere restituite dalla stessa curatela quando disporrà di liquidità derivante dalla vendita degli immobili. Lo comunica Giuseppe Infusini, Coordinatore Provinciale dell’Osservatorio Nazionale Amianto, quale direttore e supervisore dei lavori appaltati dalla Calabra Maceri e Servizi S.p.A.,  attività resa in forma gratuita in virtù dell’adesione del Comune di Rose all’Associazione ONA Cosenza.

BONIFICA EX OPIFICIO DI CONTRADA PETRARO COMUNE DI ROSE

Relazione

BONIFICA EX FABBRICA LATERIZI IN LOC. TRISCIOLI COMUNE DI S. CATERINA ALBANESE 

Relazione

BONIFICA EX STABILIMENTO RUSSO PAVIMENTI (ROSE CS)

Relazione